Tag Archives: cina

n.5 XIAO QING

La musica della luce è tenue come un respiro e cade in stille nelle mani – le tue, le mie. Beviamone insieme di quest’acqua di sole all’invito sincero del cuore come dire di no?

n.4 xiao qing

La foglia che trema sull’acqua – e un brivido tenue di linfa scintilla si cheta s’oscura – s’adagia, s’abbandona lieta e senza timore sorride.

n.3 Xiao Qing

La terra come una tazza si riempie del liquore del sole, sazia di luce giace, e non parla. Il suo respiro è la foglia che trema sulla bocca dell’estate.

n.2 Xiao Qing

E’ un filo di luce, che lega sull’onda la schiuma ed il cielo.

n.1 Xiao Qing

Come nuvole sull’acqua passa la primavera… Il cuore conta a voce bassa i fili d’erba nel vento.

GLI DEI DI CARTA – ZISUN NIANGNIANG (LA SIGNORA DELLA DISCENDENZA)

Zisun Niangniang ti osserva stando in mezzo alle sue ancelle; a volte tiene un bambino fra le braccia e sorride appena, benevola ma non radiosa. Il suo copricapo di fronde e d’uccelli è fastoso e le sue vesti ricadono ampie, puoi indovinarne le geometrie brillanti di colore. Credi in lei e ti porterà figli e […]

I NOVE CANTI – LA PRINCIPESSA DEL FIUME XIANG

Ecco una terza traduzione, sempre dai Jiu Ge. Questa poesia mi ha dato davvero filo da torcere e alcuni punti mi lasciano ancora perplessa: quindi, come già per le altre, mi riservo il diritto di rivedere e ritoccare. Come sempre le interpretazioni discordano, ma a me piace pensare che sia in questo caso una donna, […]

catalogo di té 2

Chun Mee, o meglio Zhen Mei, dalle foglie eleganti, arcate siccome un sopracciglio di bimbo – è infatti il sopracciglio prezioso dall’infuso verdegiallo e sa di polvere sottile, estiva. Sencha Ariake in tutta franchezza è gustoso come un foglio di quaderno mai usato. Guzhang Maojian, dalle foglie di velluto grigioverde, è un buon compagno di […]

catalogo di té

Yin Zhen è un velo di seta trasparente, profumato di rose bianche: il mondo che vi osservi attraverso è nitido eppure diverso. Feng Huang Dan Cong ha le foglie croccanti e il sapore dei frutti, è il succo del lizhi che serpeggia per il mento quando infrangi il guscio sottile coi denti. Tamaryokucha è verde, […]